Il miglior materasso contro mal di schiena e disturbi del sonno

0
7

Il mal di schiena e i disturbi del sonno sono problemi piuttosto comuni al giorno d’oggi. Molto spesso non è possibile individuarne una causa principale, ma non c’è motivo di pensare che sia impossibile trovarvi una soluzione.

Un aspetto abbastanza trascurato nel nostro stile di vita è la postura che andiamo ad assumere; e, se almeno durante la giornata, ci sforziamo di mantenere la schiena diritta anche solo per un fattore estetico, la notte non esercitiamo su di essa alcun controllo, il che ci porta spesso a dormire in posizioni scorrette che non ci permettono di godere della giusta qualità di sonno e ci rendono doloranti e indolenziti al mattino.

Un materasso potrebbe migliorare le nostre notti, permettendoci di dormire meglio e con la giusta postura? Anche se il solo materasso non può certo guarirci da disturbi del sonno o mal di schiena cronici, esso può determinare un sensibile miglioramento della fastidiosa sintomatologia che avvertiamo.

Il materasso giusto per chi ha mal di schiena

Scegliere il giusto materasso per coloro che soffrono spesso di mal di schiena si rivela molto importante. Non tutti i tipi di materasso disponibili sul mercato sono, infatti, adeguati a questi clienti. La scelta, però, è estremamente personale poiché il materasso giusto è quello che più si adatta alle nostre caratteristiche antropometriche, cioè peso, altezza, morfologia del rachide, paramorfismi e circonferenza addominale.

Da una ricerca condotta nel 2003 in Spagna e confermata nel 2006 in Oklahoma, è emerso chiaramente che il miglior materasso per chi soffre di mal di schiena è quello di media durezza, meglio ancora se facilmente adattabile alla forma del corpo di chi lo utilizza.

Materasso e qualità del sonno

Il materasso su cui si dorme può fare una grande differenza in termini di qualità del sonno. Se il materasso non dà un sufficiente supporto alla colonna vertebrale, infatti, la qualità del nostro sonno sarà scarsa.

Il miglior materasso, nei casi di disturbi del sonno, è dunque quello che offre il maggior supporto alla colonna e la maggior comodità.

Inoltre, va necessariamente considerata l’età del materasso su cui riposiamo: anche il miglior materasso, infatti, ha una durata oltre la quale i materiali di cui è costituito perdono le proprie proprietà e, di conseguenza, gli effetti benefici sul nostro sonno si annullano.

Scegliere il materasso corretto

Il mercato mette a disposizione varie tipologie di materassi che spesso confondono il cliente, ma al momento dell’acquisto ci sono alcune caratteristiche basilari di cui occorre tener conto; una di queste è senza dubbio la rigidezza: vogliamo un materasso duro o morbido? Lo vogliamo di media rigidezza.

Inoltre, è importante capire se, nel nostro caso, sia meglio acquistare un materasso elastico o adattabile. Nel primo caso, avremo un materasso che non si adatta facilmente al corpo, il che potrebbe generare un persistente dolore alla schiena, se siamo tra coloro a cui piace dormire per ore nella stessa posizione. Mentre, nel secondo caso, ci troveremo con un materasso che assume le curve del nostro corpo, quindi non spinge energia verso la nostra schiena.

Come accennato sopra, ci sono diversi e numerosi tipi di materassi. Esistono materassi ad acqua, a molle interne, futon, materassi memory, memory gel, materassi a molle impacchettate, in lattice, in lattice naturale e altri ancora.
Ma quello, ad oggi, preferito dal maggior numero di clienti è il materasso a molle impacchettate, poiché offre un comfort extra e non restituisce l’eccesso di energia tipico dei materassi troppo elastici. Inoltre, proprio l’ampia diffusione e il prezzo accessibile di questo prodotto lo rendono il materasso più comune nelle case degli italiani. 

CONDIVIDI
Articolo precedenteI benefici dell’idratazione
Prossimo articoloSport e lenti a contatto: sì o no?
La nostra redazione è costantemente impegnata nel ricercare fonti attendibili e produrre contenuti informativi, guide e suggerimenti utili gratuiti per i lettori di questo sito.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here