Maschera per pelli secche

 

Per rimediare al problema della pelle secca a causa dello stress, di un'eccessiva esposizione al sole, dell'inquinamento ecc. si può ricorrere ad una maschera a base di latte o yogurt bianco magro, miele e della farina bianca o farina d'avena (quest'ultima se si vuole avere un maggior effetto esfoliante).

È possibile sostituire il miele con della frutta matura frullata come:pesche, albicocche o kiwi.

Procedimento:

preparare un composto formato dai tre ingredienti presi in quantità uguale, mescolare bene ed applicare sulla pelle del viso pulita ed asciutta, lasciare agire per una ventina di minuti e risciacquare con acqua tiepida. È sufficiente ripetere il trattamento all’occorrenza una volta ogni una o due settimane.

Una maschera per pelli secche con effetto rigenerante la si può preparare utilizzando la polpa di una pera frullata unita ad un uovo intero, un cucchiaio d’olio d’oliva o di mandorle e due cucchiai di miele; lasciare agire per 15-20 minuti sul viso e sciacquate con acqua tiepida.