Lyoness ritorno di denaro ad ogni acquisto

Lyoness e Lyconet:

 guadagnare col network senza vendere niente

LYONESS E LYCONET - TRARRE VANTAGGI DALLE PROPRIE SPESE QUOTIDIANE E EXTRA

Lyoness è un’azienda austriaca, nata nel 2003 grazie all’idea del suo fondatore, Hubert Freidl, di trarre vantaggi grazie ai gruppi d’acquisto. 
Attualmente è la più grande Community Shopping a livello mondiale ed in continua e progressiva crescita.

QUALCHE NUMERO:

Italia: 
Aderenti: ad oggi oltre 500.000, con crescita mensile media di 700 e obiettivo di 10.000.000 entro il 2020
Aziende convenzionate: oltre 7000 con crescita mensile media di 250 e obiettivo a 123.000 entro il 2020
Dipendenti: 40

Mondo:
Aderenti: ad quasi 6.000.000 e obiettivo a 1.000.000.000
Aziende convenzionate: più di 250.000 e obiettivo a 10.000.000
Dipendenti: 1.000

Altro:
Presente in 46 paesi al mondo (obiettivo 100 paesi)

OBIETTIVI:
conciliare le esigenze di consumatori (avere prezzi vantaggiosi e ridurre i costi dei consumi) e piccole e medie imprese (avere nuovi clienti, aumentare i fatturati, ridurre i costi di gestione, fidelizzare la clientela, fare B to B), che di seguito chiameremo PMI e creare un mercato protetto all’interno del quale i vantaggi dell’uno e dell’altro aumentino nel tempo e abbiano garanzia di continuità e qualità dei servizi.

LEGALITA’:
L’azienda, in ogni paese in cui opera, ha una sua sede operativa (in Italia a Sommacampagna in provincia di Verona) e si certifica sia a livello legale che fiscale.
Certificazioni a livello internazionale, come Quality Austria ISO 9001, IQNET, Tuv Rheinland, che garantiscono qualità dei servizi e l’osservazione delle leggi, vengono implementate a livello nazionale in ogni paese. In italia dallo studio legale Sutti DI MILANO, che ha rilasciato il suo “PARERE PRO VERITATE? e la conformità alla legge 173/2005 che vieta le strutture piramidali e sprona lo sviluppo delle forme di RISPARMIO e di quelle relative all’utilizzo della MONETA ELETTRONICA. Per quanto riguarda l’aspetto fiscale Lyoness è certificata in Italia dallo Studio Consult, specializzato nel settore vendite dirette e agenti.

COME FUNZIONA:

Il sistema si basa sull’utilizzo di una carta identificativa gratuita che viene assegnata all’aderente (CLIENTE) ed utilizzabile presso le aziende convenzionate, facenti parte di 3 diverse categorie:

1 - Online Shop
2 - PMI (Piccole e Medie Imprese)
3 - GDO (Grande Distribuzione Organizzata)

I vantaggi che si possono avere dal sistema si possono suddividere in 3 categorie:

1 - RISPARMIO
2 - GUADAGNO
3 - RENDITA PASSIVA


Vediamoli nel dettaglio:

1 - RISPARMIO
A fronte di ogni acquisto fatto nel circuito, all’aderente viene riconosciuto un CASHBACK (ritorno di denaro in %) e degli Shopping Points (SP, sconti da riutilizzare in occasione di offerte fatte dalle imprese convenzionate anch’essi in %).
Facciamo un esempio: un pranzo presso un ristorante convenzionato.
Spesa di 200€, cashback di 6€ (pari al 3%) e n° 5 SP (pari a 2,5 SP ogni 100€ di spesa)

Il cashback viene poi bonificato sul proprio conto corrente al primo martedì utile al decorrere di una cifra pari almeno a 10€.

Gli SP vengono accumulati ed è possibile utilizzarli in occasione degli SHOPPING DEAL (offerte) che le aziende convenzionate possono emettere, sfruttando un notevole effetto di leva finanziaria.
Come?
Vediamolo insieme: un negozio di ottica decide di fare un’offerta (nell’ottica d’attirare più clienti e vendere maggiori quantità) su un paio d’occhiali del valore di 100€, emettendo per esempio uno shopping deal come il seguente:
80€ + 4 SP.
In questo caso ogni SP viene valutato dall’azienda 5€ (5x4=20€) e se consideriamo il nostro acquisto precedente al ristorante, dove abbiamo ricevuto il 3% di cashback più 2,5 SP per ogni 100€ di spesa, in pratica abbiamo avuto un vantaggio di 3€ + 2,5x5€=12,5€, cioè un totale di 15,5€ di sconto.

Applicando questo principio alle spese quotidiane (compresa benzina, gas, luce, spesa, ecc…) e quantificandole anche solo in 500€ mensili (stiamo estremamente bassi), con un cashback del 2% e 2,5 SP ogni 100€, riceveremo 120€ di cashback e 750€ grazie agli SP, per un totale di 870€ di risparmio.

Per una tessera del tutto gratuita direi che è un ottimo risultato!

2 - GUADAGNO

Come abbiamo detto la tessera è del tutto gratuita e può essere regalata da chiunque sia già aderente ad altre persone (a parenti, amici, colleghi, conoscenti ecc..).
Ogni qual volta un amico al quale abbiamo regalato la carta (da questo momento il nostro “diretto?) acquista nel circuito, mi viene riconosciuto un BONUS AMICIZIA, pari allo 0,5% della spesa sostenuta dal diretto.
Anche il mio diretto può regalare carte e far aderire i suoi amici. Per ogni spesa sostenuta dalle persone iscritte dal mio amico (i miei “indiretti?) ricevono un ulteriore 0,5% di bonus amicizia.

Il bonus amicizia viene quindi riconosciuto su 2 livelli di generazione. SOLO SU DUE LIVELLI.
Perché?
Perché i soldi derivano dalle spese pubblicitarie che le aziende riconoscono a Lyoness per le spese sostenute dagli aderenti.
Come?
Facciamo un esempio: per una vendita di 100€ l’azienda riconosce a Lyoness l’8%, che Lyoness provvede a distribuire come segue:

5% al cliente che ha acquistato (3% di cashback più 2 SP)
0,5% allo sponsor (chi ha regalato la carta al cliente)
0,5% allo sponsor dello sponsor
2% a Lyoness

E’ evidente che non è possibile riconoscere altri bonus amicizia su ulteriori livelli.

Sempre considerando una spesa media mensile di 500€, regalando 20 tessere a 20 amici, che a loro volta regalano solo 4 tessere ciascuno, avremo 100 persone dalle quali riceveremmo bonus amicizia.
Vediamolo coi numeri:
500€x12=6000€ di spesa annuale a testa
6000x100=600.000€ di spesa annuale totale
0,5% di 600.000=3.000€ di bonus amicizia

Anche in questo caso, se consideriamo che il tutto deriva dall’utilizzo di tessere gratuite, il guadagno ottenuto è di tutto rispetto!

3 - RENDITA PASSIVA

Per chi vuole impegnarsi di più ecco la parte più corposa ed interessante, quella che riguarda la creazione di una propria rendita passiva.

ADERENTI MARKETER

Entriamo nel mondo LYCONET, quello riservato agli aderenti che vengono definiti MARKETER e che, oltre al semplice RISPARMIO e GUADAGNO, vogliono ottenere di più dal sistema.

Cosa differenzia gli aderenti MARKETER dai CLIENTI?

I MARKETER accedono ad ulteriori sistemi di guadagno, sotto forma di vari tipi di BONUS, derivanti da un piano di calcolo (BALANCE PROGRAM) e si basano sullo sviluppo che il marketer apporta alla propria community shopping, ossia alla quantità di fatturati che nella sua lifeline viene convogliata presso le imprese del circuito. L’unità di misura di questi volumi di spesa sono gli SP che la lifeline appunto riceve come parte del compenso per le spese sostenute nel circuito. In poche parole, più si spende nel circuito, più bonus vengono riconosciuti.
Il dettaglio di questi bonus lo affronteremo nel dettaglio in post specifici, in quanto molto c’è da dire e da apprendere e non lo si può ridurre a poche righe.
I bonus derivati dal balance program sono:

BALANCE BONUS
BALANCE COMMISSIONS
COACH COMMISSION
SENIOR COACH COMMISSIONS
UNITA’ BONUS
TRANSFER UNIT

Come si diventa aderenti MARKETER:

Per diventare MARKETER è necessario acquistare un KIT di partenza di 99€ (BUSINESS LOUNGE) che permette l’accesso all’ACCADEMY, la sezione di LYCONET dove bisogna visionare due video di formazione e passare un test finale che attesti l’apprendimento del sistema di calcolo dal quale si percepiscono i BONUS.
Una volta passati i test si diventa MARKETER e si vede aprire il proprio BALANCE PROGRAM, che vedremo nel dettaglio più avanti.

ADERENTI PREMIUM MARKETER

Gli aderenti PREMIUM MARKETER accedono ad una CARRIERA, suddivisa in 8 livelli, che prevede 4 tipi di bonus:

CAREER BONUS:
un fisso mensile al raggiungimento della soglia di SP di un determinato livello, generati nel mese di produzione
CAREER COMMISSIONS:
un importo calcolato moltiplicando gli SP generati nel mese di produzione per un coefficiente specifico per ogni livello raggiunto
CAR BONUS:
un leasing per una macchina a scelta tra BMW, AUDI, MERCEDES, PORSCHE e TESLA pagato da Lyoness da 500 a 3000€ al mese a seconda del livello, partendo dal livello 4
INTERNATIONAL BONUS:
a partire dal livello 7, la partecipazione in % ai fatturati continentali di Lyoness e per il livello 8 la partecipazione ai fatturati mondiali di Lyoness

Anche questi bonus li vedremo nel dettaglio in post specifici

Come diventare aderenti PREMIUM MARKETER:

Per diventare aderenti PREMIUM ed accedere a tutti i bonus previsti sia dal BALANCE PROGRAM che dalla CARRIERA esistono varie soluzioni:

1 - Generare 5.000 SP (sommandoli fra tutta la lifeline) in un mese di produzione (QUALIFICA) ed altri 5.000 SP nel mese seguente (CONFERMA).
2 - Generare 2.400 SP entro 90 giorni dall’acquisizione della qualifica di MARKETER.

COME SI GENERANO GLI SP:

Gli Shopping Points si possono generare in due modi:

1 - da ACQUISTI presso le IMPRESE CONVENZIONATE
Abbiamo già visto in precedenza come ad ogni acquisto presso le imprese convenzionate vengano riconosciuti degli SP in % sulla spesa sostenuta
2 - da ACQUISTI di DISCOUNT VOUCHER
E’ possibile acquistare degli SCONTI direttamente dal portale di Lyoness. Questi sconti, che si andranno ad utilizzare su ogni acquisto fatto nel circuito, generano contemporaneamente SP sia per la carriera sia per il balance program

E’ proprio il secondo il sistema più interessante e vantaggioso offerto dal sistema, in quanto è possibile aquisire da subito la posizione di aderente PREMIUM MARKETER spostando 2.400€ nel proprio conto acquisti Lyoness e acquistando 2400 DISCOUNT VOUCHER, che poi si andranno a recuperare con ogni acquisto fatto nel circuito.

Ma facciamo un esempio pratico:

Tramite un bonifico sposto 2.400€ sul mio conto acquisti di Lyoness.
Acquisto 2400 DISCOUNT VOUCHER.
Il sistema mi riconosce 2.400 SP validi per la carriera e acquisisco la qualifica di ADERENTE PREMIUM. Contemporaneamente mi vengono assegnati 2.400 SP da inserire nel BALANCE PROGRAM, che, grazie alle spese che farà la mia lifeline, cominceranno a far girare ciascuno il proprio contatore e a rilasciare i vari bonus previsti dal sistema.

Al primo acquisto che andrò a fare nel circuito (online, GDO o PMI) non pagherò più il prezzo per intero, ma mi verranno applicati gli sconti previsti dalla convenzione dell’impresa in questione, che verranno prelevati dai DISCOUNT VOUCHER acquistati a suo tempo. Vediamo un esempio:

Acquisto un mobile per 1.000€.
La convenzione prevede un 4% di cashback (40€) e 3 SP ogni 100€ di spesa (30 SP, che vengono convertiti in €). Totale 70€
La mia spesa ammonta quindi a 1.000-70=930€
Il residuo di DISCOUNT VOUCHER sarà pari a 2.400-70=2.330

Al secondo acquisto verrà preso come riferimento questo residuo e via così. In questo modo man mano che andrò a spendere nel circuito, andrò a recuperare completamente i 2.400€ spostati dal mio conto corrente bancario al mio conto acquisti in Lyoness.

Per questo motivo non si INVESTE nulla, perché i soldi sono sempre comunque miei e li posso utilizzare sugli acquisti come e quando voglio. Acquisti che in ogni caso dovrei fare (spesa alimentare, carburante per l’auto, gas e luce, viaggi ecc..)

E TANTO ALTRO!

Oltre ai vantaggi finora descritti Lyoness prevede, all’interno del suo sistema virtuoso, la possibilità di trarre altri vantaggi a chi sia titolare di un’attività commerciale o abbia un’associazione non a scopo di lucro.

AZIENDE:
Ogni aderente che sia titolare o socio di un’attività in proprio (è sufficiente una PARTITA IVA) può chiedere di convenzionarla al circuito Lyoness.
La convenzione permette di AUMENTARE LA CLIENTELA (sono i clienti a cercare le aziende convenzionate in quanto da esse possono ricevere i vantaggi sopra descritti) e di conseguenza il FATTURATO, ma anche di FIDELIZZARE la propria clientela, grazie alla possibilità di regalare la propria carta fedeltà (LA CASHBACK CARD) e di dare vantaggi che le aziende non convenzionate (CASHBACK e SP) non possono offrire. Può RIDURRE I COSTI, ad esempio scegliendo un fornitore di energia tra quelli convenzionati ed avere cashback e SP su ogni bolletta, oppure tramite il “BUSINESS TO BUSINESS?, convenzionando a sua volta ad esempio i fornitori e ricevendo sugli ordini di nuovo cashback e SP (oltretutto fidelizzandosi a vicenda).
Grazie poi ad uno strumento di CRM (Costumer Relationship Management) d’alto livello come il SOLUTION PACK, creato da SALES FORCE, leader a livello mondiale nel suo settore (la stessa azienda che sta dietro e gestisce i “mi piace? di Facebook), è possibile usufruire di un sistema d’elaborazione dati della propria attività che fino a ieri era appannaggio delle grandi aziende.
Col Solution Pack è infatti possibile estrapolare ogni tipo di dato, come ad esempio conoscere quali sono i giorni in cui si fattura di più e di meno, quanti clienti maschi e femmine si hanno e quando/quanto consumano, da dove vengono i clienti e quand’è il loro compleanno. Mettendo insieme tutti questi dati, sempre all’interno del software è possibile creare delle offerte mirate (Shopping Deals) e farle pervenire tramite newsletter o SMS al target di clientela selezionata da noi stessi.

Nella convenzione è compreso l’MTERM, un tablet Samsung di ultima generazione nel quale è installato il SOLUTION PACK e che assolve a tutte le operazioni per la gestione dell’attività, come la registrazione delle transazioni, la registrazione di nuovi clienti, l’emissione degli shopping deals e l’utilizzo del CRM e 250 card co-brandizzate col proprio logo stampato sul fronte insieme a quello di Lyoness oppure di carte total brand col solo logo della propria azienda (fino al 30/06/15 sarà possibile ricevere 500 carte total brand senza spese aggiuntive).

Ogni persona/cliente al quale si regala la Card diventa proprio diretto e porta tutti i vantaggi precedentemente descritti, come il bonus amicizia e gli SP validi per il balance program e la carriera.

Tutto questo con soli 2.199€ + IVA pagabili in 3 soluzioni diverse

1 - 2.199€ + IVA in unica soluzione
2 - 1.199€ subito + 2 rate mensili da 549€
3 - 1.199€ subito + 12 rate mensili da 99€

La convenzione è da considerare come SPESA PUBBLICITARIA, così come la fattura mensile che Lyoness emette nei confronti dell’azienda convenzionata in base alle transazioni registrate, come pattuito con la convenzione, per cui sono TUTTE VOCI DEDUCIBILI AL 100%.

IMPORTANTE considerare il grande vantaggio, per chi apre una convenzione, di divenire anche aderente PREMIUM, grazie alla valutazione dei 2.199 SP che si generano con la stipula della convenzione. Ricordo che si diventa PREMIUM con 2.400 SP nei primi 90 giorni, per cui sono sufficienti alcune spese proprie o dei propri clienti o un acquisto di 200 discount voucher per acquisire tale posizione che porta tutti i vantaggi che abbiamo visto in precedenza.

Altro punto di forza è quello della tassazione.
Ogni compenso percepito da Lyoness è soggetto alla legge 173/2005 che regolamenta le attività di network e che prevede una tassazione pari al 19% sui guadagni percepiti. La cosa ancor più vantaggiosa è che al pagamento dei contributi pensa direttamente Lyoness con ritenuta d’acconto e versa agli aderenti il netto residuo. Questo significa che non si deve dichiarare nulla nella dichiarazione dei redditi e che soprattutto, questo reddito non fa cumulo con altri redditi.
I compensi percepiti si ricevono sempre in qualità di persona fisica, per cui non vanno a figurare nella contabilità della propria azienda.

VI INTERESSA? RICHIEDETE L'ISCRIZIONE! 

E`GRATIS E NON COMPORTA NESSUN VINCOLO

Compilate il modulo in basso inserendo il vostro nome e la vostra email e vi risponderò con il link d'invito, inoltre vi lascerò il mio contatto nell'eventualità ne aveste bisogno

Richiedi l'iscrizione gratuita a Lyoness